COME UNA FINALE. Qui Monza: la formazione, le scelte. SUBITO "BALO"? Dubbi sul modulo

Martedì 4 Maggio 2021 | Cosimo Carulli | Ospiti

MONZA - Vale un campionato, un Mondiale, come una finale.

Il Monza di Brocchi si prepara a ricevere il Lecce con il 3-5-2 che ha funzionato a Salerno, ma con altri moduli tra le alternative dell'ex centrocampista del Milan che non ha ancora messo da parte un ritorno alla difesa a quattro.

Sarà in questo senso una partita a scacchi: anche in base alle scelte di uomini che farà Corini sino all'ultimo istante i biancorossi potrebbero cambiare assetto.

Davanti a Di Gregorio tre centrali, Scaglia, Paletta e Pirola. Poi Sampirisi, Frattesi, Scozzarella, Colpani e Carlos Augusto. In avanti Balotelli (o Diaw) accanto a talento del Portogallo Under 21 Mota.