CASTORI RACCOGLIE I COCCI: "non usciamo ridimensionati. Preso gol a un minuto dalla fine del primo tempo"

Venerdì 2 Aprile 2021 | Marco Errico | Ospiti

LECCE - Fabrizio Castori non si sente ridimensionato.

E' la sintesi del suo commento post-partita, ai taccuini dei giornalisti. Ecco le parole del tecnico della Salernitana.

Analisi - “Nel primo tempo abbiamo avuto il baricentro troppo basso, poi abbiamo preso gol a pochi istanti dalla fine e questo ci ha un po' tagliato le gambe, mancava davvero una manciata di secondi. Nella ripresa siamo tornati in campo con giusto piglio, sino all'espulsione che certamente ci ha penalizzati nel nostro tentativo di rimonta”.

Nessun ridimensionamento - “Non c'è nessun ridimensionamento dopo questa sconfitta, venivamo da dodici partite utili, abbiamo perso con una squadra molto forte come il Lecce. Un pizzico di appannamento ci puo' stare con partite così ravvicinate, ma da domani penseremo al Frosinone, provando a recuperare con i ciociari quanto abbiamo lasciato per strada oggi".