Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

COPPA ITALIA: GENOA col "brivido", con l'Ascoli si soffre 90 minuti con molti titolari

Mercoledì 4 Dicembre 2019 | Marco Errico | Ospiti

GENOVA - Anche i prossimi avversari del Lecce sono impegnati in questa settimana nel Quarto Turno di Coppa Italia TIM.

Il grifone di Thiago Motta ha ospitato e superato l'Ascoli all'ultimo respiro, con un 3-2 maturato negli ultimi istanti dei tempi regolamentari.

Il tecnico rossoblù non ha fatto un grosso ricorso al turn over: rispetto alla sconfitta con il Torino a "Marassi" hanno riposato solo Radu, Ghiglione, Schone e Favilli. Sostanzialmente un solo uomo per reparto.

Gara divertente, ricca di emozioni: vantaggio genoano con Pinamonti, l'ex Lecce Beretta pareggia, poi i marchigiani passano addirittura in vantaggio con una autorete di Criscito. Ma è lo stesso capitano del Genoa a rimettere la partita in parità, prima che Pinamonti chiuda i conti con il 3-2 finale.

Nel prossimo turno il Genoa sarà ospite del Torino.