Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

"CHEVA", FALLO DA DIETRO DEL FISCO: a processo per un milione di presunta evasione

Sabato 11 Gennaio 2020 | La Redazione | News

LECCE - Brutte notizie per il 39enne ex bomber del Lecce Ernesto Javier Chevanton, finito nella marcatura stretta dell'Agenzia delle Entrate che l'ha mandato a processo penale per evasione fiscale dopo un accertamento fiscale.

Ieri la prima udienza, in cui i legali di "Cheva" hanno presentato una ricca documentazione secondo cui le cifre evase dall'uruguaiano sarebbero di molto inferiori a quelle contestate, tanto da rientrare nella non punibilità penale.

Per la Guardia di Finanza e il PM Donatina Buffelli, invece, siamo sui 999mila Euro sottratti a tassazione in soli tre anni, ossia dalla dichiarazione dei redditi del 2012 a quella del 2014.

Il processo davanti alla Seconda Sezione Penale del Tribunale di Lecce, giudice Silvia Saracino, è stato aggiornato al 3 aprile prossimo.