I PRECEDENTI: per riscattare Brescia il Lecce si aggrappa ai numeri. CREMONESE, A LECCE E' NERA!

Mercoledì 21 Ottobre 2020 | Marco Errico | News

LECCE - Per trovare il riscatto dopo la scoppola di Brescia il Lecce cerca conforto anche nei numeri che lo vedono favorito nelle sfide con la Cremonese, almeno nel nostro consueto tuffo nel passato settimanale.

Le due squadre si sono già affrontate ben 17 volte nel Salento, tra i campionati di A, B e C. I giallorossi si sono imposti in 10 occasioni, 4 i pareggi, mentre solo 3 volte alla Cremonese è riuscito il colpaccio.

La prima vittoria del Lecce fu un rotondo 4-0. Era la stagione 1948/49, in Serie B. Grande protagonista della gara fu Cardinali con una tripletta, di Silvestri la rete che permise alla squadra allenata da Plemich di completare il poker.

Per il resto, il Lecce ha vinto gli ultimi quattro confronti consecutivi disputati al "Via del Mare". E' finita 2-1 nella stagione 1996/97, in B, con reti di Palmieri e Macellari nell'anno della promozione targata Ventura; altro 2-1 il 28 marzo 1999, in B, marcatori Casale e Stellone per il Lecce di Sonetti poi promosso in A; 3-2 il 2 settembre del 2012 nella prima giornata del campionato di C1, tris firmato da Bogliacino, Jeda e Memushaj. L'ultimo incrocio è quello di due anni fa, sempre nel campionato cadetto. Il 25 novembre del 2018 è finita 2-0 per il Lecce, con i gol di Falco e La Mantia (FOTO SOPRA SCAVONE IN UN CONTRASTO).