Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

I PRECEDENTI: quel 3-4 come un Mondiale a Messico 1970 e l'imbattibilità allo "Stadium"...

Giovedì 25 Giugno 2020 | Marco Errico | News

LECCE - C'è una vittoria 4-3 che per molti tifosi giallorossi vale almeno quanto quella dell'Italia sulla Germania nella mitica SemiFinale Mondiale di Messico 1970, la cosiddetta "Partita del Secolo".

E' quella ottenuta dal Lecce in casa della Juventus il 25 aprile 2004. Un successo rocambolesco ed entusiasmante, in rimonta, che consegnò agli almanacchi quei ragazzi vestiti di giallorosso e guidati da Rossi in panchina (Franceschini, doppietta di Konan e Chevanton i marcatori). Si giocava al vecchio "Delle Alpi", costruito per Italia '90.

Resta quello, l'unico successo del Lecce in casa della Juventus dove in 16 precedenti tra A e B sono arrivati 11 successi bianconeri e quattro pareggi. Il primo con Boniek in panchina nella stagione 1990/1991 (0-0), il secondo un 1-1 il 29 aprile 2000 (Conticchio), il terzo un 2-2 il 3 maggio 2009 (Konan e Castillo), l'ultimo nell'unico precedente allo "Stadium", il 2 maggio 2012 (Bertolacci).

Un precedente curioso a livello statistico, perchè regala al Lecce il primato di essere l'unica squadra italiana ad aver affrontato la Juventus in gare ufficiali di campionato chiudendo da imbattuta (FOTO SOPRA IL RIGORE DI MANCOSU CHE HA PAREGGIATO LA GARA D'ANDATA AL "VIA DEL MARE").