Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

I convocati. FALCO SI' - FALCO NO. Si decide in mattinata. Tre diffidati. La prima volta di FELICI e SARANITI

Domenica 10 Febbraio 2019 | Marco Errico | News

ACAYA - Falco sì, a sorpresa, Bovo come previsto a casa.

E' il responso della rifinitura che il Lecce ha tenuto all'Acaya Golf Club prima della partenza per il ritiro in Veneto, dove il gruppo è arrivato nel tardo pomeriggio.

Il fantasista di Pulsano ha recuperato prima del previsto ed è stato immediatamente inserito nella lista dei 24 convocati di Liverani. Solo domani, dopo un ultimo consulto medico, si deciderà se impiegarlo o meno al "Penzo", o se resterà precauzionalmente in panchina in vista di Lecce-Livorno.

Con Scavone a casa a riposo resta fuori dai convocati anche Bovo, out per il riacutizzarsi di un risentimento muscolare al polpaccio destro, lo stesso guaio che l'ha fermato un mese dopo l'infortunio nel riscaldamento di Lecce-Palermo.

Convocato Di Matteo, oramai in gruppo dopo le mancate cessioni di gennaio. "Premio" per il baby Felici, "Primavera" Lecce ed ex Tor Tre Teste Roma, la "cantera" giovanile romana seguita da Liverani in prima persona. Prima convocazione per Saraniti, davanti con lui c'è anche Tumminello.

A Venezia il Lecce si presenterà con tre dei quattro diffidati in casa giallorossa: saranno squalificati al prossimo giallo Lucioni, Palombi e Petriccione, oltre a Scavone.