Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Senegalese fa arrestare rapinatore leccese in piazza e URLA: "ORA DATELO A SALVINI"

Mercoledì 6 Febbraio 2019 | La Redazione | Cronaca

Immagine correlata

LECCE - Un rapinatore solitario e anche abbastanza maldestro è stato fermato e fatto arrestare da un senegalese e da un barista leccese che l'hanno inseguito e immobilizzato in Piazza Sant'Oronzo, all'uscita della farmacia Ferrocino, in pieno centro, davanti alla statua (vuota) del patrono.

Armato di un cavatappi il rapinatore ha terrorizzato la cassiera presente nella farmacia, facendosi consegnare 200 Euro. All'uscita ha trovato sulla sua strada un barista leccese, un suo collaboratore di colore e un mediatore culturale senegalese che si sono lanciati contro il rapinatore e l'hanno immobilizzato per terra in attesa delle manette della Polizia.

Secondo le ricostruzioni dei presenti il senegalese avrebbe consegnato il rapinatore agli agenti "condendo" la sua azione meritoria con una frase segno dei tempi: "adesso questo datelo a Salvini".