Ospiti

DI MASI (Presidente Alessandria) scomoda "POTERI OCCULTI E ESTERNI": "derubati a Lecce"

Le parole del Presidente dei "grigi" che ha chiamato il numero uno della Lega di Serie B

20.09.2021 13:19




ALESSANDRIA - Protesta ufficialmente l'Alessandria del patron Luca Di Masi che in mattinata ha mostrato i muscoli al telefono con il Presidente della Lega di Serie B Mauro Balata.

“Inaccettabile il trattamento ricevuto dalla terna arbitrale e dalla Sala VAR a Lecce”, avrebbe detto il Presidente dei “grigi” secondo le ricostruzioni della stampa al seguito dei “grigi” che sta ovviamente seguendo la vicenda da vicinissimo.

Per Di Masi “forze esterne e occulte hanno condizionato lo sviluppo di Lecce-Alessandria, lo hanno fatto pesantemente. Ci sono state situazioni pesanti prima e dopo il gol della vittoria del Lecce. Non siamo Cenerentola, da relegare all'angolo per farsi beffa. Adesso basta, a Lecce siamo stati derubati”, ha tuonato il numero uno della dirigenza piemontese.



Commenti

AMAREZZA LIGUORI: "non comprendo tanto scetticismo". Il lungo post del VicePresidente
"PRIMAVERA": ALTRI 5 IN NAZIONALE. Ecco gli impegni dei giallorossi