News

CETIN SBARCA, HA VOGLIA E FRETTA, ma deve fare i conti con l'infortunio ai legamenti appena passato. OGGI LE VISITE MEDICHE

Il turco arriva in aeroporto e oggi sarà già nel Salento per iniziare la sua nuova avventura in giallorosso





BARI - In tarda serata è arrivato in aeroporto a Bari il nuovo centrale difensivo del Lecce Mert Cetin, il turco prelevato in prestito con diritto di riscatto della proprietà dal Verona.

Oggi il classe 1997 turco si sottoporrà alle visite mediche di rito e si consegnerà al primo abbraccio con la dirigenza giallorossa, con le prime foto e probabilmente anche con il primo allenamento (la squadra riprenderà il lavoro nel pomeriggio, quando le visite mediche di Cetin dovrebbero essere concluse).

Il Lecce dovrà però misurare questa voglia di accelerare, del turco desideroso di riscatto e del club che si è ritrovato senza centrali difensivi dopo gli infortuni di Tuia e Dermaku, con le condizioni fisiche di Cetin che si è appena messo alle spalle (a inizio giugno) un serio infortunio ai legamenti, patito nella sua ultima esperienza turca in prestito al Kayserispor, dove aveva giocato sempre titolare dal suo arrivo, sino alla rottura dei crociati.



Commenti

Lecce incompleto dietro e senza pungere avanti? BANDA si è scelto il compagno di reparto giusto: PREGA SULLA TOMBA DI CRISTO prima di partire
GOLDANIGA DICE "NO", il Lecce deve sbrigarsi: tentativo olandese per BEUKEMA