Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

I CONVOCATI: recuperato FARIAS, il capitano c'è. LUCIONI: pericolo febbre sventato

Sabato 21 Dicembre 2019 | Cosimo Carulli | News

ACAYA - La rifinitura dell'Acaya Golf Club (come sempre a porte chiuse) porta in dote buone notizie per il Lecce che domani con il Bologna al "Via del Mare" alle 15 potrà contare anche sul brasiliano Farias, oltre che su capitan Mancosu che questa settimana si è allenato sempre regolarmente, come saprete dalle nostre cronache.

L'attaccante sudamericano ha smaltito un risentimento muscolare accusato nei giorni scorsi, non è al meglio, ma non si tratta di una cosa estremamente grave, come ha spiegato Liverani in Sala Stampa (CLICCA QUI PER LE PAROLE DEL TECNICO). Per questo potrebbe giocare uno spezzone di partita importante.

Ha qualche problema muscolare Dell'Orco che comunque parte con il gruppo, mentre Donati ha messo benzina per oltre un mese allenandosi con gli automatismi di Liverani e potrebbe addirittura partire titolare. Nessun problema per Lucioni che in queste ore ha avuto un attacco febbrile, già smaltito.

Non saranno disponibili Meccariello, Dumancic e Imbula che non hanno recuperato dai rispettivi infortuni, oltre a Lapadula e Majer squalificati e Benzar e Fiamozzi fuori lista. Tornano dalla squalifica, invece, Petriccione e Lucioni che hanno "saldato" il loro debito con la giustizia sportiva.

Tra i giovani non è convocato Gallo che lascia un posto nelle convocazioni al convincente Maselli, leader della mediana della "Primavera" di Siviglia.