Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

TRAGEDIA INFINITA: a 18 anni muore terzino sinistro del Casarano e delle nazionali giovanili di D

Martedì 31 Dicembre 2019 | Cosimo Carulli | News

CASARANO - Il calcio salentino ma non solo, a tutti i livelli, piange la morte del promettente terzino sinistro del Casarano Raffaele Santagata, 18enne considerato dagli addetti ai lavori tra i migliori under della Serie D e già nell'orbita delle nazionali di categoria della D.

Il giovanissimo calciatore è morto dopo una brevissima malattia che l'ha stroncato in pochi mesi e nonostante un disperato intervento chirurgico abbia tentato di salvargli la vita.

Classe 2001, napoletano di Melito, a soli 18 anni Santagata aveva collezionato otto presenze in D quest'anno, con tre gettoni in Coppa Italia di Serie D, prima di fermarsi all'improvviso per il manifestarsi della malattia.

Anche il Lecce, con una nota di cordoglio apparsa sul sito ufficiale, si è stretto accanto al dolore della famiglia e del Casarano.