Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

PETRICCIONE e CALDERONI: "a un passo dal fare punti, quanto rammarico"!

Lunedì 30 Settembre 2019 | Matteo Bottazzo | News

LECCE - Ecco a fine gara le parole di Jacopo Petriccione e Marco Calderoni sull'andamento di Lecce-Roma.

Parla Petriccione - "Ci dispiace non essere riusciti a fare punti davanti alla nostra gente. Avevamo davanti una squadra compatta che concede poco e attacca tanto. Peccato per aver preso gol alla prima occasione in cui abbiamo fatto un errore. Davanti ci è mancato il guizzo finale, il gol, perchè abbiamo costruito tanto senza concretizzare. Continuiamo a lavorare a testa alta, questo è un campionato di grande sofferenza dove speriamo di regalarci una gioia finale".

Parla Calderoni - "Ci abbiamo messo cuore, ma non è bastato. Hanno avuto poche occasioni ma ci hanno punito prima con il gol, poi con il rigore parato dal nostro portiere. Abbiamo sbagliato un solo disimpegno, sono errori che possono succedere ma in A è subito gol. Rimane molto rammarico, potevamo fare punti davanti ai nostri tifosi. Ora pensiamo all'Atalanta, dove sarà durissima, ma è una tappa della nostra crescita: andiamoci a testa alta".