Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

GUERRIERO ARMELLINO: "visto? Posso giocare la B di vertice da titolare"

Domenica 23 Dicembre 2018 | Matteo Bottazzo | News

LECCE - Trenta settimane dopo il gol alla Paganese è tornato a gonfiare la rete. Parliamo di Marco Armellino, il centrocampista campano che alla quarta presenza da titolare ha trovato il primo sigillo stagionale. L'abbiamo intervistato a fine gara.

Il gol - "Segnare è sempre bello, non accadeva dalla promozione, farlo davanti ai nostri tifosi è stato ancora stupendo. Quello che conta è aver trovato i tre punti. Questo è un gol particolare che voglio dedicare alla mia compagna che ha attraversato un periodo particolare della sua vita e oggi non era qui con me. Ora però insieme possiamo guardare avanti".

Futuro - "L'appetito vien mangiando. Andiamo per step, pensiamo alla salvezza che è un obiettivo alla nostra portata oramai. Poi in primavera vediamo dove siamo, capiremo dove possiamo arrivare. Sta a noi continuare su questa strada".

Titolare - "Il mister mi sta dando fiducia. Sono sue le scelte, nel bene e nel male. Rispetto le sue decisioni sempre, sono stato bravo a farmi trovare pronto e dimostrare di poter essere un calciatore all'altezza della Serie B e di una squadra di vertice di questo campionato".