Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

E' IL LECCE BABY DI MAZZEO a spingere i giallorossi: fine settimana nero per tutti gli altri

Giovedì 27 Febbraio 2020 | Cosimo Carulli | Settore Giovanile

CAVALLINO - Bilancio decisamente in negativo per il fine settimana delle giovanili del Lecce impegnate nei campionati nazionali.

Già raccontato sulle nostre pagine della pesante sconfitta della "Primavera" in quel di Perugia, pesante non tanto nel punteggio quanto nei riflessi in classifica (CLICCA QUI PER RILEGGERE COSA E' SUCCESSO), il bilancio del sabato e della domenica dei giallorossi non è esaltante.

Una vittoria, un pari e due sconfitte sono maturate dalla Berretti in giù.

Ko 3-0 in casa della Fermana per la Berretti di Maragliulo, ora scivolata al settimo posto con 20 punti, lontano dalle zone di testa.

Bel successo per l'Under 15 di Mazzeo che ha piegato in casa 1-0 il Perugia (Mastropasqua il marcatore), salendo al quinto posto del girone con 27 punti. Nell'altra sfida del "Kick Off" tra giallorossi salentini e biancorossi umbri, valida per il campionato Under 16, è finita invece 2-2 con i ragazzi di Schipa che hanno subito la doppia rimonta nella ripresa, dopo un primo tempo chiuso avanti 2-0 con le reti di Carrozzo e Daka. Giallorossi ora ottavi con 21 punti (FOTO SOPRA MAZZEO SALUTA IL VICE DI LIVERANI COPPOLA, IL CAPO DEL SETTORE GIOVANILE GIALLOROSSO DELVECCHIO E LO STESSO LIVERANI IN UNA VISITA DELLO STAFF MAGGIORE ALLE GIOVANILI).

Ancora una sconfitta per l'Under 17 del tecnico romano Corsi, battuta 1-2 in casa dal Pescara che passa al "Kick Off" nonostante la rete di De Lorenzis per il Lecce, sempre ultimissimo nel girone con appena 6 punti.