CORBO-LECCE, si può fare! Ecco le condizioni e i retroscena societari. L'AZZURRINO NEL SALENTO

Mercoledì 16 Settembre 2020 | Cosimo Carulli | News

LECCE - Classe 2000, pilastro difensivo delle nazionali giovanili azzurre, con un "assaggio" di Serie A nelle ultime due stagioni e tre gettoni in maglia rossoblù.

Parliamo di Gabriele Corbo, difensore centrale che potrebbe arricchire la pattuglia di difensori giallorossi già nelle prossime ore.

Il giovane calciatore è "blindato" al Bologna sino al giugno 2023, non è mai andato in prestito a dimostrazione delle attese della società felsinea sullo sviluppo della sua carriera, ma il Lecce e Corvino sembrano aver intavolato la trattativa su un prestito biennale con diritto di riscatto che avrebbe convinto la società dove il DS del Lecce ha buoni interlocutori, per averci lavorato e per l'Amministratore Delegato Fenucci, anche lui un lunghissimo trascorso in giallorosso, nel management dei Semeraro.