"ASSALTO" LECCE! Dopo la destra Corvino vuole sistemare i centrali: DERMAKU è la priorità

Giovedì 24 Settembre 2020 | Cosimo Carulli | News

LECCE - Sistemata la corsia di destra con l'arrivo di Adjapong (CLICCA QUI PER LE VISITE MEDICHE DEL TERZINO DESTRO ARRIVATO DAL SASSUOLO), Corvino sta lavorando al "colpo" anche per rafforzare la "batteria" dei centrali.

Dal Parma potrebbe arrivare il 28enne Kastriot Dermaku, già inseguito dal Lecce dell'era Meluso, ai tempi del Cosenza (FOTO SOPRA IN UN DUELLO CON TORROMINO AL "VIA DEL MARE").

Classe 1992, emiliano di Reggio Emilia ma Nazionale albanese, Dermaku è cresciuto nel settore giovanile del Modena e poi del Sassuolo, prima di toccare in carriera le tappe di Melfi, Empoli, Pavia, Lucchese e Cosenza, dove si è guadagnato il grande salto in A con il Parma. Per lui 16 presenze lo scorso anno da riserva dei centrali titolari dei crociati. L'anno prima 33 in B con una rete con la maglia del Cosenza.

Stando alle ricostruzioni che ci forniscono alcune fonti di mercato Dermaku potrebbe non rientrare nei piani di Liverani che preferirebbe per il suo Parma un acquisto più di impostazione del gioco dalla difesa che un semplice marcatore, liberando la trattativa con il Lecce che gradirebbe scommettere pesante sul calciatore, con un trasferimento a titolo definitivo.