UN TUFFO DI FELICITA'! Meccariello: "per i tifosi, questo gol pesa, che gioia"

Domenica 21 Febbraio 2021 | Marco Errico | News

LECCE - Biagio Meccariello non sta più nella pelle: il suo secondo gol in carriera con la maglia del Lecce ha chiuso i giochi di Lecce-Cosenza e l'ha ripagato di qualche delusione. Ecco le sue parole in Sala Stampa (FOTO SOPRA IL GOL, SOTTO L'ESULTANZA).

Gol pesante - “L'unica volta che avevo segnato l'avevo fatto nel giorno della retrocessione, in quel purtroppo inutile Lecce-Parma della stagione scorsa. Sono contento che questa volta la mia gioia personale sia servita a raccogliere tre punti nel nostro stadio, dove non vincevamo da troppo tempo. Nella prima parte della stagione la frenesia ha giocato un ruolo importante, ci ha penalizzato, l'allenatore ora ci chiede di giocare più pazienti, di stare sempre dentro la partita, anche nei momenti delicati".

Problemi difensivi - “E' vero, prendiamo tante reti, ma l'allenatore vuole un calcio molto offensivo che ci porta ad esporci tanto. E' la fase difensiva, al massimo il problema, non la difesa, ma quella dobbiamo farla tutti insieme. Ora pensiamo a goderci questa vittoria, a ragionare partita per partita, se arriverà la promozione diretta bene, altrimenti ci prepareremo per i play off".

Tifosi - “I nostri ultras ci mancano tanto, loro lo sanno bene. Il sostegno della Curva Nord e di tutti i tifosi è importante, non poterli avere in casa è un fattore che ci penalizza. Li aspettiamo speriamo presto".