Qui Lecce-Reggiana: formazioni ufficiali, tabellino, azioni, "TUTTO LIVE"

Sabato 21 Novembre 2020 | Cosimo Carulli | News

LECCE - Si torna in campo, per capire a che punto è la crescita del Lecce, la stessa domanda che si è fatto Corini alla vigilia.

Si torna a fare sul serio, dopo la sosta: buon pomeriggio dal "Via del Mare" dove a porte chiuse e per pochi intimi autorizzati Lecce e Reggiana scendono in campo per l'8' di Serie B.

SoloLecce.it come sempre seguirà questo impegno dei giallorossi in diretta, minuto per minuto, azione dopo azione.

Intanto siamo in grado di farvi conoscere le formazioni ufficiali delle squadre in campo (calcio d'inizio alle 14).

Lecce (4-3-1-2): Gabriel; Adjapong, Meccariello, Lucioni, Calderoni; Paganini, Tachtsidis, Henderson; Mancosu; Coda, Stepinski. Allenatore Corini.

Reggiana (3-4-1-2): Venturi; Ajeti, Rozzio, Costa; Libutti, Varone, Rossi, Lunetta, Radrezza; Mazzocchi, Kargbo. Allenatore Alvini.

Arbitro: Maggioni di Lecco (Lo Cicero-Di Iorio, IV Ufficiale Santoro).

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA PAGINA IN TEMPO REALE.

WEB CRONACA:

90' - FINALE AL "VIA DEL MARE", LECCE-REGGIANA 7-1.

89' - Gabriel blocca un cross. Non ci sarà recupero, non viene segnalato nulla da bordo campo.

88' - Partita che si avvia a conclusione con un po' di nervosismo in campo e la Reggiana che non ci sta a farsi impallinare dal Lecce.

86' - Ammonito Falco che dopo un contrasto con Costa abbozza una reazione con un calcetto all'avversario. Si avventa anche Corini che lascia la sua area tecnica per separare Falco dall'avversario.

84' - GOL LECCE! Altro capolavoro di Mancosu, assist per Calderoni, sinistro radente sul palo opposto e portiere battuto (anche per via di una deviazione decisiva in traiettoria di Libutti). Lecce-Reggiana 7-1.

83' - Ammonito Varone per un fallo in fase di ripartenza del Lecce.

82' - Cambiaghi ci prova con il piatto destro, pallone fuori.

81' - Mancosu "disegna" calcio, serve un pallone perfetto ad Adjapong: conclusione del Nazionale Under 21 azzurro che centra in pieno la traversa.

80' - C'è spazio per Listkowski al rientro dall'infortunio rimediato durante Lecce-Cremonese: fuori Henderson.

75' - GOL LECCE! Mancosu spacca in due la Reggiana con un pallone profondo per Majer che con un bellissimo destro a "giro" può brindare al primo gol in B nella sua esperienza italiana. Azione avviata da Falco che aveva iniziato il tutto con un preziosismo tecnico nella metà campo del Lecce, pallone per Calderoni, poi per Mancosu e Majer: Lecce in porta con quattro passaggi. Lecce-Reggiana 6-1.

73' - Ce la fa Gabriel che sugli sviluppi dell'angolo abbranca in presa e fa tirare un bel sospiro di sollievo a tutti.

72' - Lecce in ansia per Gabriel: qualche problema per il portiere brasiliano che si fa male dopo aver respinto di piede in angolo una bella conclusione di Muratore, servito da Kirwan.

70' - Dentro Pettinari, fuori Stepinski nel Lecce. Bene il polacco, non ha segnato ma ha fatto un gran lavoro.

69' - GOL LECCE! "Manita" giallorossa, un'altra! Henderson sceglie la profondità per Falco che con il destro in diagonale firma un bel gol sul palo opposto alla destra del portiere. Azione nata da un bel ribaltamento di fronte del Lecce che chiude un'opportunità offensiva su Kargbo e riparte subito verso la porta avversaria. Lecce-Reggiana 5-1.

67' - Fuori Gyamfi, toccato duro sul ginocchio sinistro in occasione dell'ultimo contropiede del Lecce, dentro il neozelandese Kirwan, tra l'altro figlio del selezionatore della Nuova Zelanda di rugby, un grande sportivo nel suo Paese.

66' - Henderson sventaglia per Tachtsidis che si inserisce dal vertice dell'area per il centro. Tiro con il mancino del greco sul palo opposto, fuori di poco.

65' - Dentro Pezzella, fuori Rossi, nella Reggiana.

64' - Prova il sinistro sul palo opposto Falco, uno dei grandi classici del suo repertorio, su assist di Tachtsidis. Pallone alto.

59' - Prima volta in gol in B per Rozzio, capitano di questa Reggiana ed esperto difensore che ha speso una carriera intera in Serie C.

58' - GOL REGGIANA! Dagli sviluppi del calcio d'angolo cross per la testa di Rozzio che di testa si inserisce indisturbato, senza marcatura, e infila Gabriel. Lecce-Reggiana 4-1.

57' - Reggiana vicinissima al gol con Cambiaghi che in diagonale ravvicinato, nel cuore dell'area, trova la risposta con i piedi del portiere brasiliano del Lecce che tocca in angolo. Bell'assist di Rossi dalla destra.

56' - Un fuorigioco ferma Kargbo.

55' - E' Zuta che fa il centrale accanto a Lucioni, in questo spezzone di gara.

54' - In campo dunque c'è Falco che prima del fischio d'inizio ha ricevuto un premio dal Presidente del Lecce Sticchi Damiani per le cento presenze in giallorosso raggiunte in Entella-Lecce.

53' - Doppio cambio nel Lecce e nella Reggiana. Dentro Falco e Zuta per Coda e Meccariello. Nella Reggiana spazio a Muratore e Cambiaghi, lasciano il terreno di gioco Lunetta e Radrezza.

50' - GOL LECCE! Porta a casa il pallone Coda che cala il tris personale e il poker del Lecce. Grandissima azione di Stepinski, quasi prepotente: il polacco fa oltre venti metri palla al piede, dal centrocampo arriva al limite dell'area, detta l'assist a Coda nel cuore dell'area che fa il suo solito movimento, stop e aggiramento dell'avversario e tiro "esplosivo". Lecce-Reggiana 4-0.

48' - Angolo battuto da Mancosu per la testa di Lucioni, alta la soluzione del centrale nel suo "solito" inserimento offensivo su calcio piazzato.

47' - Giallorossi vicini al poker: Stepinski inizia e conclude un'azione, riceve un gran pallone in profondità e con un destro all'incrocio dei pali trova il portiere avversario pronto a "volare" in angolo.

46' - Si riparte con Majer per Paganini, l'unico ammonito del Lecce. Un cambio anche in casa Reggiana: resta negli spogliatoi Ajeti, dentro Gyamfi, ghanese scuola Inter.

45' - FINALE DI PRIMO TEMPO, LECCE-REGGIANA 3-0.

44' - Non ci sarà recupero: non arriva nessuna segnalazione da bordo campo.

43' - Due angoli di fila per la Reggiana, senza preoccupazioni.

42' - Reggiana a un passo dal bersaglio: Mazzocchi raccoglie un cross, si gira in pochissimi centimetri, da attaccante consumato, di razza. Sinistro e grandissima risposta di Gabriel, in angolo.

40' - Si riscaldano anche Falco e Majer in casa Lecce.

39' - Libutti vicinissimo a riaprirla, deve tirare rapidamente (c'è Calderoni in pressione in scivolata), ma Gabriel risponde presente. Bella iniziativa di Mazzocchi che aveva avviato l'azione offensiva.

38' - GOL LECCE! Gabriel rilancia veloce dalla sua area piccola, Coda "scarica" il pallone portandosi via gli avversari e servendo Tachtsidis, sinistro chirurgico del greco e pallone sul palo lungo, alla destra del portiere, imprendibile. Lecce-Reggiana 3-0.

37' - Angolo senza sviluppi per gli emiliani, dal mancino di Radrezza. Fallo in attacco di Varone, su Henderson. Gioco fermo.

36' - Lecce costretto a difendersi: doppia azione d'attacco ospite, ci prova prima Kargbo in acrobazia, poi Lunetta raccoglie da sinistra e ripropone in mezzo, dove Meccariello prende l'ascensore e di testa si rifugia in angolo.

35' - Fallo di Stepinski in attacco in volata sul suo marcatore, Costa: in diagonale il polacco avrebbe voluto controllare per sterzare verso il centro. Tutto fermo.

32' - Vicinissimo al varco giusto per la tripletta Coda, che non arriva su un assist di Mancosu in diagonale, dopo un passaggio corto del portiere ospite che fa attivare la ripartenza giallorossa.

30' - Lecce che adesso rifiata e tiene il ritmo più basso dopo un grande avvio.

28' - Libutti, bella falcata sulla destra, arriva sin sul fondo l'esterno reggiano, cross respinto di testa da Lucioni che fa carambolare il pallone proprio su Libutti. Niente angolo, Libutti tocca per ultimo.

26' - Parata di Gabriel: conclusione di Lunetta che è bravo ad arrivare al tiro con il destro, in tuffo il portiere del Lecce fa suo il pallone.

24' - Lunetta e Costa evitano il tris in chiusura difensiva: Mancosu questa volta rifinisce per Stepinski che si fa chiudere prima del tiro.

23' - Mancosu, iniziativa personale sugli sviluppi dell'angolo sprecato dalla Reggiana: contropiede del capitano, alla fine frenato da Roizzo che chiude tutto.

22' - Angolo conquistato dalla Reggiana che prova a reagire.

20' - GOL LECCE! Mancosu detta l'assist, Coda infila Venturi. Non si ferma più la punta giallorossa, capocannoniere del campionato con sei reti. Ajeti tiene in gioco il nove giallorosso, Mancosu cattura un pallone sulla trequarti e con un assist sublime mette Coda solo davanti al portiere: tiro di prima intenzione e raddoppio giallorosso. Lecce-Reggiana 2-0.

18' - Primi movimenti in panchina per il Lecce: si scalda Zuta, Meccariello si tocca spesso la coscia durante i momenti in cui il gioco è fermo.

17' - Giallo, il primo della gara, ai danni di Paganini. L'angolo aveva creato qualche grattacapo a Gabriel, anche a causa del vento: il portiere brasiliano non ha fatto suo il pallone evitando l'uscita, ne è nata una nuova azione offensiva della Reggiana, fermata fallosamente da Paganini.

16' - Siamo dall'altra parte: angolo Reggiana, chiusura di Adjapong in angolo su una avanzata granata.

15' - Angolo senza esito, arriva prima di tutti Venturini, che è in porta con un caschetto protettivo (si è infortunato allo zigomo nel ritiro precampionato della Reggiana).

14' - Ci sarà angolo per il Lecce: cross a rientrare di Coda nelle vesti di rifinitore, il portiere ospite si rifugia sul fondo.

13' - Un altro inserimento di Paganini, tra i migliori. Dialogo tra Mancosu e Stepinski, pallone di ritorno verso l'ex Frosinone e conclusione che finisce di poco alta sulla traversa.

11' - Prendono coraggio gli ospiti: destro di Raddrezza dai venti metri, Gabriel deve bloccare in due tempi, anche a causa delle fortissime raffiche di vento.

10' - Reagisce la Reggiana: cross di Raddrezza, Gabriel ci arriva prima di Mazzocchi, pronto in agguato.

8' - Doppia opportunità per i giallorossi: Mancosu fa tremare la rete esterna della porta con un sinistro che va vicinissimo al palo, al termine di un'azione insistita in cui Venturi aveva già salvato i suoi su un destro potente di Paganini, respinto bene dal portiere. Sugli sviluppi il gran tiro del capitano per un Lecce che spadroneggia.

6' - Ancora Lecce: Tachtsidis dalla distanza, Venturi controlla.

4' - GOL LECCE! Passa in vantaggio la formazione giallorossa, ancora con Coda, abile sotto misura a raccogliere un assist perfetto dalla destra di Mancosu. Il vento è amico dei giallorossi, il portiere è scavalcato, Coda può segnare in scivolata, in anticipo sul suo marcatore. Un po' lenta la pressione di Rozzio su Mancosu: il granata concede al capitano del Lecce tutto il tempo per "disegnare" un gran pallone nel mezzo. Lecce-Reggiana 1-0.

3' - Primo tiro della gara, di Stepinski con il mancino, e prima parata (comoda) dell'esordiente Venturi, 28enne portiere proveniente dalle categorie minori che oggi realizza il sogno di debuttare in B per via della indisponibilità di Cerofolini, di cui abbiamo parlato qualche minuto addietro.

2' - Fa freddo al "Via del Mare", dove è soprattutto il vento il protagonista di questo avvio. Si gioca con un grecale gelido.

1' - Corini alla fine opta per la formazione che i lettori di SoloLecce.it hanno scoperto alla vigilia grazie alle nostre cronache. C'è Paganini ancora a dare sostanza al centrocampo come mezz'ala a destra, con Mancosu dietro alle punte Coda e Stepinski. Dietro c'era un solo dubbio (non per chi ci legge...): Calderoni parte titolare sulla mancina, con Zuta inizialmente in panchina. Reggiana senza Cerofolini che si arrende alla forte botta rimediata in Under 21 e non va neanche in panchina. Granata con lo spauracchio Mazzocchi davanti, quattro reti nelle ultime cinque partite.