Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

IL TEMA: il mercato dei RIMPATRIATI. Chiricò, Falco, Mazzotta. E se non fossero finiti...?

Giovedì 28 Giugno 2018 | Marco Errico | News

LECCE - Si prospettano grandi ritorni in famiglia a Lecce.

Dopo l'ingaggio di MIno Chiri, svincolato dal Cesena, e il rientro di Marco Bleve dal prestito alla Ternana che non l'ha riscattato, il club di Via Colonnello Costadura è vicinissimo ad altri ritorni: quello di Antonio Mazzotta, terzino sinistro svincolato dal Pescara, e del fantasista Filippo Falco dal Bologna.

Un rientro dopo tanto vagare, quello di Mazzotta, giovanissimo protagonista di 20 presenze nel Lecce 2009/2010 guidato da De Canio che seppe vincere da primo in classifica il campionato di Serie B.

Sarebbe suggestivo anche il rientro in "patria" di Falco, cresciuto nelle giovanili del Lecce dove si era guadagnato il soprannome di "Messi del Salento", prima di lasciare nell'estate 2013 dopo 27 presenze e 2 reti nell'annata disgraziata della Finale play off della vergogna, Lecce-Carpi.

E se non fossero gli unici ex Lecce a rientrare...?