NESSUNA FRASE RAZZISTA: la giustizia sportiva riabilita l'ex Lecce MARCONI. Assolto

Giovedì 4 Marzo 2021 | Marco Errico | News

ROMA - L'ex attaccante del Lecce Michele Marconi è uscito “pulito” dalle accuse di razzismo mosse ai suoi danni dal clivense Joel Obi.

Durante l'ultimo Pisa-Chievo Verona dello scorso 22 dicembre Marconi avrebbe riferito al suo avversario degli insulti razzisti, a gioco in svolgimento, insulti che per il Procuratore Federale dovevano essere puniti con 10 giornate di squalifica ai danni dell'attaccante ora al Pisa.

Il Tribunale Federale Nazionale ha invece assolto con formula piena l'ex Lecce, pronunciando nei suoi confronti una sentenza di proscioglimento completo dal deferimento.