CON IL FIATO SOSPESO: domani si decide. PUGLIA zona rossa per province. Ecco quali

Mercoledì 18 Novembre 2020 | Cosimo Carulli | Cronaca

BARI - Tutti con il fiato sospeso sino a domani: è previsto per venerdì, infatti, il nuovo aggiornamento da parte del Ministero della Salute sulle colorazioni delle regioni italiane in base al grado di emergenza sanitaria legata al contagio da coronavirus.

E se da oggi l'Abruzzo è in zona rossa mentre la Lombardia chiede il declassamento a zona arancione, la Puglia potrebbe entrare in zona rossa per fasce geografiche.

La Regione Puglia, infatti, vorrebbe "sacrificare" le sole province di Foggia e Barletta, Andria e Trani, "salvando" anche quella di Bari dall'ingresso in zona rossa, lasciando in arancione ovviamente anche Brindisi, Lecce e Taranto.

La decisione, non scontata, è in mano al Ministero della Salute e dunque al Governo: non è per nulla automatico un passaggio in zona rossa di alcune province e non di tutta la Regione.