News

LA "BANDA" RINVIA LA MUSICA: il gioiellino del Lecce arriva, fa le visite mediche e riparte. Niente Inter. Ecco perchè

Il talentuoso calciatore dello Zambia torna in patria per sistemare la questione permesso di soggiorno





LECCE - Poche ore a Lecce, un frullatore di emozioni, la conoscenza diretta con la società, le visite mediche, il primo contatto con il gruppo al lavoro ad Acaya e con il tecnico. Poi si riparte.

Lameck Banda non ci sarà per Lecce-Inter, non sarà tra i convocabili di Baroni.

Il talentuoso esterno d'attacco dello Zambia appena finite le visite mediche è ripartito alla volta di Israele e del suo Paese, lo Zambia, per espletare ogni passaggio burocratico utile a giocare in Europa, in Italia, dal permesso di lavoro a quello di soggiorno.

Banda tornerà nel Salento presto, appena tutte le certificazioni saranno raccolte. In questo senso le ambasciate e il nostro Ministero degli Esteri hanno limato oramai al massimo i tempi di attesa per queste “scartoffie” (tra virgolette), nel 2022 purtroppo ancora necessarie a spostarsi nel mondo globale.



Commenti

ANTEPRIMA UFFICIALITA': ciao ciao Arturo! CALABRESI al Pisa, manca solo l'annuncio
C'E' L'ACCORDO: il Lecce si lega a un partner nazionale per la gestione dei 9 PUNTI BAR DELLO STADIO. Ecco cosa accadrà