Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

LECCE, HAI BABACAR IN MANO! Si infiamma il mercato, pronti dai 5 ai 7 milioni. LA FORMULA

Domenica 28 Luglio 2019 | Cosimo Carulli | News

LECCE - Attenzione, seguiteci: ecco la ricostruzione dei passaggi fondamentali di un cambio di fronte clamoroso che si è sviluppato in queste ore decisive sul mercato del Lecce.

Tre giorni di summit di mercato in ritiro (FOTO SOTTO, CLICCA QUI LA NOSTRA NEWS), la determinazione dei soci del Lecce che hanno inteso compiere un maxi-sacrificio economico sul mercato (CLICCA QUI LE PAROLE DI STICCHI DAMIANI) e le porte chiuse, sbarrate sul fronte Yilmaz (CLICCA QUI) hanno spinto il Lecce a cambiare profondamente l'offerta per arrivare alla punta del Sassuolo ex Fiorentina Babacar, inizialmente rifiutata dagli emiliani perchè giudicata insufficiente.

Per arrivare al senegalese la società giallorossa ha pronta una "follia" di mercato che così come il record degli abbonamenti finirà per occupare il posto di un record storico nelle trattative del Lecce che ha proposto al Sassuolo un prestito con obbligo di riscatto a cifre dai 5 ai 7 milioni di Euro, in base ai bonus che saranno inseriti nella clausola, dalle presenze e reti alla salvezza o meno dei giallorossi.

Con Babacar, sempre dal Sassuolo, è a un passo l'arrivo del terzino sinistro Cristian Dell'Orco, classe 1994, che la società neroverde inserirebbe nell'affare Babacar.