Torna la capolista. Qui "LIVE" Lecce-Crotone "PRIMAVERA"

Sabato 20 Febbraio 2021 | Cosimo Carulli | Settore Giovanile

CAVALLINO - Prova a viaggiare ancora tutta sola al comando, la “Primavera” del Lecce che ospita il Crotone in questo soleggiato sabato mattina di Cavallino, per la decima giornata del campionato di categoria.

SoloLecce.it dalle 11 come sempre seguirà in diretta l'appuntamento casalingo dei giallorossi, minuto per minuto, con tutte le azioni e le emozioni di questa partita.

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA PAGINA IN TEMPO REALE.

WEB CRONACA:

90' + 5' - FINALE A CAVALLINO, LECCE-CROTONE 1-1.

90' + 4' - Altro cross nel mezzo da destra dalle parti di Macrì che cerca l'area ospite, ma trova l'ennesima respinta della difesa del Crotone.

90' + 3' - Berg al cross, tra le braccia del portiere.

90' + 2' - Dentro Brescia, fuori Trotta nel Crotone: possibile un conseguente allungamento del tempo di recupero.

90' + 1' - Macrì da calcio piazzato, pallone sulla barriera, raccolto ancora da Macrì, cross nel mezzo tra le braccia del portiere.

90' - Ci saranno quattro minuti di recupero, segnalati in questo istante.

89' - Un fuorigioco ferma Trotta: Crotone che però almeno respira.

88' - Altro alleggerimento rischioso di Macrì che "regala" nella trequarti il pallone a Trotta: l'attaccante del Crotone prova a sorprendere il portiere del Lecce con un tiro impossibile dalla trequarti, sul fondo.

87' - Lecce tutto in avanti, anche con trame confusionarie, frenetiche ma generose.

85' - Numero incredibile di Berg che si infila dritto per dritto in area, saltando due avversari con una serpentina, poi sul tiro trova un altro difensore del Crotone, Amerise, che si immola sulla conclusione dell'attaccante del Lecce a botta sicura, "murandola".

83' - Calcio di punizione buttato via da Berg che invece di mettere nel mezzo cerca l'effetto sorpresa e conclude direttamente in porta da posizione defilata, trovando facilmente il portiere ospite.

82' - Cambio nel Lecce: fuori Oltremarini, dentro Back. Nel Crotone fuori Frustaglia, dentro Gozzo.

81' - Lecce che non sfrutta l'ennesima ripartenza: dopo l'iniziativa precedente dei calabresi riparte in contropiede ma trova subito tutto chiuso, trova subito il Crotone abile a rientrare nelle posizioni difensive.

80' - Ammonito Hasic, per un fallo in notevole ritardo sull'avversario con il Crotone che si stava allungando sulla sinistra offensiva.

79' - Occasionissima Lecce: Berg in contropiede vede bene Oltremarini nell'inserimento da sinistra, l'attaccante del Lecce conclude con il mancino, il portiere del Crotone con i piedi in spaccata tocca in angolo. Dalla bandierina nessun grattacapo per la difesa pitagorica.

77' - Dentro Berg per il Lecce, fuori Ortisi, finisce anche la gara di Lemmens, dentro lo svedese Hasic.

76' - Intuizione di Ortisi che vorrebbe mettere in moto Oltremarini, ma il pallone è lungo sulla sinistra, finisce sul fondo.

74' - Cambio nel Crotone: fuori Palermo, dentro Simone.

72' - Brutto fallo di Palermo, graziato dall'arbitro (era già ammonito).

71' - Angolo senza esito.

70' - Lecce vicinissimo al vantaggio: si "accende" come un serpente velenoso Oltremarini, un po' in ombra oggi il cannoniere giallorosso. La punta gallipolina fugge via sulla mancina, si accentra e si ritrova solo davanti al portiere che con un intervento super mette in angolo.

68' - Sugli sviluppi della punizione conquistata qualche istante addietro conclusione alta di Vulturar.

67' - Ammonito Amerise per un'altra entrata dura: gioco estremamente rude in questa fase.

66' - Ammonito Ciucci per un brutto fallo in pressione sulla difesa avversaria che stava uscendo per distendersi in avanti.

65' - Angolo battuto corto da Travaglini a Ortisi, è uno schema, cross al centro di Ortisi e pallone colpito di testa da Monterisi, alto.

64' - C'è un angolo per il Lecce, chiusura di Esposito sul fondo su una avanzata giallorossa.

61' - Clima teso, l'arbitro è costretto a richiamare la panchina del Lecce mentre sul terreno di gioco si accendono dei piccoli "fuochi", dei battibecchi.

60' - Lancio a scavalcare di Lemmens per le punte, svirgola in ripiegamento Mignogna che però riesce così a servire involontariamente il suo portiere, che può bloccare.

57' - Altro calcio di punizione battuto basso, senza pericolosità, dal Lecce che dalla trequarti non riesce ad indirizzare in area il pallone. Sbroglia tutto Mignogna che allontana senza fronzoli.

55' - Ci avevamo visto giusto: fuori Felici, sostituito in questo momento, dentro Travaglini.

54' - Ortisi, direttamente da calcio piazzato, spreca tutto con il destro. Conclusione "sballata".

52' - C'è qualche problema fisico per Felici che si tocca ripetutamente a livello muscolare.

51' - Ammonito Spezzano, ancora nel Crotone, per aver interrotto fallosamente una buona ripartenza giallorossa a metà campo.

49' - Vulturar, dalla lunghissima distanza, tiro senza pretese, tra le braccia del portiere.

47' - Crotone al via col "turbo": subito un tiro con il sinistro di Trotta, Gianfreda ci mette il corpo e si oppone in traiettoria.

46' - Si riparte, senza cambi.

45' + 1' - FINALE DI PRIMO TEMPO, LECCE-CROTONE 1-1.

45' - Ci sarà un solo minuto di recupero, segnalato in questo istante.

43' - Ammonito Palermo, per un fallo abbastanza rude nel cuore del gioco e della manovra del Lecce, fermata con questa irregolarità.

41' - Prova l'invenzione Burnete: conclusione a "giro" che di pochissimo finisce sul fondo. Lecce vicino al nuovo vantaggio.

40' - Rischia tanto, troppo il Lecce: pallone profondo per il cuore dell'area, dove c'è ancora qualche disattenzione difensiva dei giallorossi. Rimedia Borbei, costretto agli straordinari ma reattivo per chiudere la linea di tiro agli avversari.

39' - GOL CROTONE! Pareggio immediato di Frustaglia che approfitta di un retropassaggio sciagurato di Monterisi che di fatto serve l'assist al suo avversario che si inserisce e mette il pallone all'incrocio dei pali con una bella conclusione dal limite dell'area. Lecce-Crotone 1-1.

38' - GOL LECCE! Dagli undici metri Felici batte D'Alterio, spiazzandolo (FOTO SOPRA). Lecce-Crotone 1-0.

36' - Rigore per il Lecce: fallo di Spezzano ai danni di Felici che come detto è salito in cattedra in questi minuti finali del primo tempo.

34' - Ottimo dialogo tra Felici e Ortisi, riceve il pallone di ritorno il giovane fantasista giallorosso che conclude sul fondo. Accelerazione per vie centrali di Felici che quando parte fa sentire il suo valore tecnico.

32' - C'è un altro calcio di punizione interessante sulla trequarti offensiva per il Lecce, ma il sinistro di Ortisi per il mezzo è molto molle, non trova nessuna maglia giallorossa nel mezzo.

29' - Palo del Lecce, un po' fortunoso: conclusione su punizione di Lemmens, deviata nettamente dalla barriera. Cambio di traiettoria che manda il pallone sul palo, con il portiere immobile e impotente.

26' - Qualche "scintilla" spenta sul nascere dall'arbitro tra Macrì ed Esposito, che arrivano a dirsele muso a muso dopo un contrasto.

24' - Da un calcio di punizione in favore del Crotone nella metà campo del Lecce, cross nel mezzo, troppo lungo, direttamente sul fondo.

21' - Passano i minuti, Crotone che si fa notare per l'ordine sul terreno di gioco e i costanti raddoppi di marcatura sulle fonti di gioco del Lecce, un po' bloccato a centrocampo. Non ci sono occasioni.

18' - Dall'angolo colpo di testa debole di Gianfreda, tra le braccia del portiere.

17' - Angolo per il Lecce: lancio da dietro a scavalcare verso Burnete chiuso sul fondo.

15' - Prende posto in posizione privilegiata per guardare questa sfida anche il Presidente del Lecce Saverio Sticchi Damiani, appena arrivato.

13' - Lecce che recrimina la concessione di un calcio di rigore: lungo fraseggio in avanti dei giallorossi che trovano la profondità sul lato corto dell'area, dove la chiusura della difesa ospite è regolare, secondo l'arbitro, su Ortisi che finisce a terra.

10' - Ciucci prende molta confidenza con il controllo del pallone nella difesa del Lecce, si complica la vita, ma subisce fallo sulla pressione degli avanti del Crotone.

9' - Vulturar ci prova dalla distanza, la mira è da rivedere.

8' - Dalla punizione Lemmens per il centro, Ortisi trova il “muro” della difesa calabrese nella sua conclusione.

7' - Bel numero di Felici che fa valere la sua tecnica: steso il talento romano del Lecce, calcio di punizione per i giallorossi in proiezione offensiva.

6' - Crotone in avanti: D'Andrea ci prova trovando la profondità a sinistra, con Lemmens sorpreso in chiusura. Lecce che si salva con un grandissimo intervento in scivolata in chiusura del capitano Gianfreda, molto sicuro di sè, in anticipo sull'attaccante avversario lanciato in area.

5' - Dall'angolo Burnete, di testa, alto.

4' - Ancora Lecce: Oltremarini da sinistra si guadagna un angolo, cross respinto sul fondo dalla difesa dei giovani pitagorici.

3' - Esterno destro di Oltremarini sul fondo. Subito Lecce, ma calcia male il bomber giallorosso in ottima posizione. Grande opportunità sprecata.

2' - Crotone in campo con il 4-3-3 scelto dal tecnico Galluzzo. Ecco lo schieramento: D'Alterio; Mignogna, Amerise, Spezzano, Esposito; Timmonieri, Palermo, Ranieri; Frustaglia, Trotta, D'Andrea.

1' - Lecce in campo con il 4-2-3-1 scelto per questa gara dal tecnico Grieco che si affida a questa formazione di partenza (FOTO SOTTO): Borbei; Lemmens, Gianfreda, Monterisi, Ciucci; Macrì, Vulturar; Felici, Ortisi, Burnete; Oltremarini.