Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Lecce già in campo. FALCO e CALDERONI: ecco le diagnosi. RECUPERI DIFFICILI

Domenica 27 Gennaio 2019 | Marco Errico | Allenamento

LECCE - Dopo il bellissimo successo di ieri pomeriggio a Salerno (FOTO SOPRA TACHTSIDIS IN IMPOSTAZIONE), il Lecce già questa mattina ha ripreso la preparazione in vista dell'impegno casalingo di venerdì sera con l'Ascoli del DS Tesoro (calcio d'inizio alle 21).

Rientrati nella notte dalla Campania i giallorossi hanno ricominciato da una seduta di "scarico" allo stadio. Squadra divisa in due, seduta leggera per chi ha giocato allo stadio "Arechi", lavoro intenso per il resto del gruppo.

In differenziato Calderoni e Falco. Il terzino lamenta un risentimento muscolare alla coscia destra, mentre il fantasista di Pulsano ha riportato durante il primo tempo di Salerno una ferita lacero-contusa al tendine d'Achille della gamba sinistra (FOTO SOTTO), suturata con sette punti. Il recupero di entrambi è molto complesso in considerazione dei tempi estremamente ravvicinati della prossima sfida.

Non ci saranno conseguenze disciplinari immediate per gli ammoniti di ieri, Tachtsidis e Lucioni. Restano in diffida Palombi, Petriccione e Scavone: al prossimo giallo salteranno la gara successiva dei giallorossi.

La preparazione proseguirà domani pomeriggio all'Acaya Golf Club, a porte chiuse.