Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Qui Lecce-Udinese: formazioni ufficiali, tabellino, azioni, "TUTTO LIVE"

Lunedì 6 Gennaio 2020 | Cosimo Carulli | News

LECCE - L'ultima occasione del girone d'andata per togliere quel brutto zero dalla casella delle vittorie casalinghe del Lecce.

Passa dal confronto diretto con un'altra "pericolante", l'Udinese del tecnico "per caso" Gotti che più volte ha chiesto di essere sostituito con un altro ma è rimasto al suo posto per volontà della famiglia Pozzo.

E' la 18' di Serie A, è Lecce-Udinese, gara che SoloLecce.it come sempre seguirà in tempo reale, azione dopo azione, con il racconto in diretta di tutte le emozioni di questa delicatissima sfida.

Intanto siamo in grado di farvi conoscere le formazioni ufficiali delle due squadre in campo (calcio d'inizio alle 18).

Lecce (4-3-1-2): Gabriel; Donati, Lucioni, Rossettini, Dell'Orco; Petriccione, Tachtsidis, Tabanelli; Mancosu; Babacar, Falco. Allenatore Liverani.

Udinese (3-5-2): Musso; De Maio, Troost-Ekong, Nuytinck; Larsen, De Paul, Mandragora, Fofana, Sema; Nestorovski, Okaka. Allenatore Gotti.

Arbitro: Giua di Olbia (Preti-Imperiale, IV Ufficiale Prontera, VAR Maresca, AVAR Fiorito).

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA PAGINA IN TEMPO REALE.

WEB CRONACA:

90' + 4' - Non succede nulla, stiamo per consegnare agli archivi un altro Lecce sostanzialmente squallido.

90' - Ci saranno sei minuti di recupero, segnalati in questo istante.

89' - Cambio tra i bianconeri: fuori De Paul, dentro Barak.

88' - GOL UDINESE! Lunga trama dei bianconeri, dopo il calcio d'angolo, tocco di tacco di De Paul che si smarca da sè e poi conclude battendo Gabriel. Un numero da foca in piena area, che non trova opposizione nella difesa giallorossa. Ammonito De Paul, dopo il vantaggio, per eccesso di esultanza. Lecce-Udinese 0-1.

86' - Calcio di punizione dalla trequarti per l'Udinese. Mandragora disegna nel mezzo, Dell'Orco si rifugia in angolo.

84' - Mancosu rimedia a un errore in alleggerimento di Lucioni e strappa a De Paul un pallone che al limite dell'area per vie centralissime poteva finire dappertutto.

81' - Problema all'adduttore per Babacar che chiede e ottiene il cambio. Dentro La Mantia.

80' - Ammonito Liverani, per proteste.

79' - Sugli sviluppi dell'angolo nato dall'azione precedente è sempre Gabriel ad arrivare per primo sul pallone, con i pugni, allontanando ogni minaccia.

78' - Ancora Gabriel, prodezza su Lasagna. Il portiere del Lecce e Donati che si lancia a peso morto a difesa della porta giallorossa chiudono lo specchio al bomber bianconero, appena entrato. Azione avviata da De Paul, come sempre con il piede estremamente delicato.

77' - Mancosu, cross da sinistra, assist perfetto per Petriccione che conclude con un bel destro alto di pochissimo, in ottima coordinazione.

75' - Dentro Pussetto, fuori Sema nell'Udinese. Gotti si gioca tutto per una Udinese che se osasse di più potrebbe anche passare con merito al "Via del Mare".

72' - Protagonista ancora Gabriel che respinge bene un altro tiro di Fofana.

71' - Il portiere brasiliano del Lecce "vigila" su Mandragora che conclude sull'esterno della rete, poi risponde presente su una accelerazione di Fofana.

70' - Altra rete annullata, questa volta al Lecce, giustamente, per un fallo di Babacar ai danni di Troost-Ekong. Il senegalese con una "cravatta" trattiene l'avversario e lo trascina a terra, poi controlla e segna, ma è tutto fermo.

68' - Dentro Farias, fuori Tabanelli: primo cambio nel Lecce, con Mancosu che andrà a fare la mezz'ala.

67' - Doppia reazione Lecce, prima con un tentativo di Babacar toccato in angolo, poi con Mancosu, sempre deviato in angolo dopo un tiro in acrobazia. Dalla bandierina nulla di fatto.

65' - Dentro Lasagna, nell'Udinese, fuori Nestorovski.

64' - Decisamente solo Udinese in questo secondo tempo: altro angolo per i bianconeri, senza effetti.

63' - Altra rete annullata all'ex Bari Okaka, sempre per un fuorigioco, questa volta ben più evidente del precedente (non c'è bisogno neppure dell'intervento del VAR). Rete bella, di tacco, ma inutile.

62' - Altro angolo per i bianconeri: chiusura di Donati su cross di De Paul, sempre da calcio piazzato sulla trequarti per i friulani.

61' - De Paul, avanza tutto solo, destro alto sulla traversa dal limite dell'area.

59' - Angolo conquistato e buttato via dall'Udinese. Cross direttamente sul fondo opposto a quello della battuta.

58' - Si riparte dopo lo stop.

57' - Gioco fermo qualche istante: c'è da soccorrere De Maio e Donati che sono finiti testa contro testa sugli sviluppi di un calcio piazzato calibrato in area da De Paul. Punizione per il Lecce alla ripresa.

54' - Ancora Udinese, e ancora fuorigioco: molta libertà, moltissima, per Fofana, ma è tutto fermo. Inutile il suo assist ancora per Okaka.

52' - Annullato il gol del vantaggio dell'Udinese: con un piede, il sinistro, Okaka è in fuorigioco. Scampato pericolo per un Lecce messo malissimo in difesa nell'occasione.

51' - Gioco che non riprende: lunghissimo consulto al VAR per verificare la posizione di Okaka al momento della conclusione vincente in porta.

49' - GOL UDINESE! L'ex Bari Okaka, sul filo del fuorigioco, riceve in piena area, si gira in un fazzoletto e beffa Gabriel. Lecce-Udinese 0-1.

48' - Palombella velenosa di Mancosu che con un "lob" tennistico conclude verso Musso che con qualche secondo di incertertezza poi si avventa sul pallone e blocca.

46' - Si riparte, senza cambi.

45' + 1' - FINALE DI PRIMO TEMPO, LECCE-UDINESE 0-0.

45' - Contropiede buttato via dal Lecce: Tabanelli non riesce ad arrivare su un pallone scaricato bene da Babacar che aveva indirizzato efficacemente l'ultimo lancio alla disperata per cercare di imbastire un'azione offensiva. Tabanelli a rimorchio in piena area manca la conclusione.

44' - Ci sarà un solo minuto di recupero, segnalato in questo istante.

42' - Grandissima risposta in angolo di Gabriel: bolide di Mandragora dai trenta metri, forte e angolato. Gabriel tira fuori una parata straordinaria, volando in angolo. Dalla bandierina nessun pericolo per il Lecce.

41' - Ci prova Mancosu dal limite dell'area: il fantasista e capitano del Lecce resiste alla pressione della difesa friulana e tira, di poco a lato.

40' - Nessuno sviluppo sull'angolo in favore del Lecce.

39' - Cross di Donati, sballato, ma toccato in angolo da Troost-Ekong.

35' - Minuti di nulla assoluto in questa fase.

32' - Geniale iniziativa di De Paul che trova Okaka davanti al portiere: l'ex Bari perde il passo per restare in posizione agevole, rientra la difesa del Lecce, sul tiro c'è la respinta di Rossettini che chiude tutto.

31' - Gran pallone per Petriccione tutto spostato in posizione di ala destra, cross basso per Babacar, anticipato al momento della stoccata in porta.

30' - Semina il panico Fofana in piena area del Lecce, dove salta tre avversari senza che nessuno lo metta giù per evitare il calcio di rigore. Alla fine l'ivoriano arriva davanti a Gabriel che in tuffo contiene il tiro e blocca.

27' - Sugli sviluppi dell'angolo, battuto dopo un momento in cui Giua ha consultato la Sala VAR per un ipotetico tocco di braccio di Nuytinck nell'occasione precedente, assist di Lucioni in proiezione offensiva per Babacar che questa volta conclude altissimo con la solita bordata.

26' - Buona avanzata del Lecce in ripartenza: Mancosu da sinistra, cross per Babacar anticipato in angolo da Nuytinck.

25' - Altro cross, siamo dalla parte opposta: Sema ingaggia un lungo duello con Donati, arriva il lancio toccato lungo da Lucioni. Nessun pericolo per il Lecce.

24' - Cross di Tabanelli da sinistra, preda di Mussu che blocca in uscita.

21' - Dall'angolo Mancosu dalla distanza ci riprova, ma questa volta ciabatta male, centrale.

20' - Doppia occasione clamorosa per il Lecce: bomba di Babacar dalla distanza e traversa, sugli sviluppi il pallone arriva a Mancosu che con un tocco bellissimo indirizza all'angolino alla destra di Musso che vola e mette in angolo.

19' - Tabanelli protegge bene un pallone si conquista un angolo, senza esito per il Lecce.

18' - Bene Petriccione che "strappa" via un pallone nel mezzo, riparte Falco che fa tutto da solo. Sinistro dal limite parato da Musso.

17' - Reagisce il Lecce: chiude addirittura De Paul che in un ripiegamento difensivo riesce ad anticipare Babacar.

15' - Vicinissimo al gol Fofana: sugli sviluppi dell'angolo il pallone arriva sul destro del talentuoso centrocampista ivoriano. Conclusione che impegna Gabriel che si distende in tuffo e si oppone bene.

14' - Primo angolo conquistato dall'Udinese, dopo un tocco di testa all'indietro a liberare di Rossettini.

13' - Ci prova Tachtsidis, a verticalizzare verso Babacar. Nulla di fatto.

10' - Primi dieci minuti senza grandi sussulti, ritmi bassi e tanto freddo.

7' - Cross di Donati per l'acrobazia di Babacar che con una bella rovesciata strappa i primi applausi. Pallone sul fondo.

6' - Lecce in avanti con una bella accelerazione: Falco riceve da Mancosu, cross con il destro del numero dieci giallorosso, respinto.

5' - Cross di Sema dalla sinistra, Dell'Orco è bravo a chiudere la sua diagonale e da centrale difensivo libera l'area anticipando l'intervento di Okaka.

3' - Subito un cross di Donati, anticipato Tabanelli al momento di indirizzare in porta.

2' - La prima iniziativa è bianconera: Mandragora cerca il varco per Nestorovski, che non ci arriva. Pallone lungo in direzione di Gabriel che controlla.

1' - Liverani, come ha anticipato SoloLecce.it, deve rinunciare all'infortunato dell'ultima ora Lapadula (CLICCA QUI PER SAPERE COSA E' SUCCESSO) e rilancia Babacar con Falco in avanti, con Mancosu che agirà da trequartista. Donati si prende subito una maglia da titolare da esterno basso a destra, con dall'altra parte Dell'Orco per lo squalificato Calderoni. Sorprese anche nell'Udinese di Gotti che mette a sedere in panchina Lasagna, segnalato in buona forma, riproponendo dall'inizio l'ex Palermo Nestorovski. Gara che si giocherà in un clima abbastanza inospitale, con un vento gelido di tramontana molto sostenuto.