Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

RAFFICA DA NON PERDERE: ecco La Mantia, 6-1 alla "Primavera", ARRIVA BOVO

Mercoledì 8 Agosto 2018 | Marco Errico | Allenamento

L'immagine può contenere: una o più persone, persone che praticano sport e spazio all'aperto

LECCE - Non ha perso tempo il Lecce che questa mattina è tornato in campo a poche ore dalla sfida di Coppa Italia TIM vinta ai Supplementari con la FeralpiSalò (CLICCA QUI PER LA CRONACA).

I giallorossi sono stati impegnati subito in un test con la "Primavera", sotto il sole cocente del "Via del Mare" (FOTO SOPRA). Finale 6-1 per gli uomini di Liverani che ha impiegato chi ha giocato poco o nulla contro i lombardi ieri sera. In evidenza Chiricò con una doppietta, mentre le altre reti portano la firma di Dubickas e Tabanelli, Torromino (splendida punizione) e Maimone. Per i giovani del tecnico Siviglia ha segnato Castrovilli nel finale.

Liverani ha schierato nel primo tempo con il 4-3-1-2 questa formazione: Milli; Fiamozzi, Legittimo, Dumancic, Di Matteo; Tsonev, Armellino, Tabanelli; Chiricò; Torromino, Dubickas. Nella ripresa sono entrati Chironi e Maimone, mentre nella "Primavera" ha difeso la porta dei ragazzi Bleve.

Solo lavoro di scarico per chi ha giocato con la FeralpiSalò, mentre Andrea La Mantia (sarà ufficializzato nelle prossime ore) ha effettuato qualche giro di campo per prendere confidenza con l'afa salentina (FOTO SOTTO IN TRIBUNA CENTRALE IERI SERA).

Da domani pomeriggio a porte chiuse a Martignano si allenerà con il Lecce anche lo svincolato ex Pescara Cesare Bovo, difensore centrale già in giallorosso ad inizio della sua importante carriera.

Romano classe 1983, giovanili della Roma, Bovo ha alle spalle oltre 250 presenze in Serie A.