Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

COMUNICATO ULTRA' LECCE: "divieto di trasferta grottesco, chi è con le nostre battaglie diserti"

Giovedì 28 Novembre 2019 | Cosimo Carulli | News

LECCE - "Chi condivide le nostre battaglie e comprenda questa discriminazione diserti Firenze".

E' l'appello degli Ultrà Lecce che sono tornati a parlare con un comunicato ufficiale e una presa di posizione molto netta sui fatti definiti grotteschi avvenuti in questa settimana, culminati con il divieto di trasferta per Firenze per i soli leccesi non tesserati.

Una discriminazione territoriale e tra persone libere operata dalle istituzioni e da un Prefetto, secondo gli ultras giallorossi. Chi riconosce questa disparità di trattamento non vada al "Franchi": è questo il messaggio del cuore pulsante della Curva Nord (FOTO SOPRA L'INTERO TESTO).