Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

BENTORNATO FIAMOZZI. LE FOTO. "Primavera" nel tunnel, perde e lascia strada al Trapani

Domenica 24 Novembre 2019 | Cosimo Carulli | Settore Giovanile

CAVALLINO - Ancora uno scivolone per la "Primavera" che ha smarrito la strada, non vince più e anzi perde in casa al "Kick Off" lasciando al Trapani il secondo posto in classifica nel girone.

Gli ospiti granata passano subito, al 5', quando Cataldi realizza un calcio di rigore nato da un tocco di mani in area di Oltremarini sulla traiettoria di un tiro insidioso. La reazione dei giallorossi è in un tiro-cross di Politi che sfiora la traversa e in un colpo di testa centrale di Cucci.

Il Lecce trova il pareggio momentaneo in avvio di ripresa, quando Maselli mette a segno il secondo rigore di giornata, questa volta in favore dei salentini. E' il 49' appena, i giallorossi potrebbero anche ribaltarla con Rimoli che a botta sicura colpisce un compagno di squadra in traiettoria e poi di testa alza di poco alto sugli sviluppi di un angolo.

Prima del gol beffa un'altra grande occasione per Radicchio che si presenta a tu per tu con il portiere, ma trova la risposta eccezionale dell'estremo difensore siciliano. All'83' il gol: angolo sfruttato al meglio dall'inserimento di Fili che manda in vantaggio il Trapani. Inutile l'assalto finale del Lecce, Quarta ci prova dalla distanza ma si ferma sulla traversa.

Tra i giallorossi si è rivisto sul terreno di gioco dal primo minuto e per tutta la gara Fiamozzi che ha finalmente alle spalle il bruttissimo infortunio alla schiena che ne ha condizionato praticamente un anno intero di vita calcistica, tra mezza stagione scorsa e mezza attuale.

In questi giorni SoloLecce.it, presente a bordo campo con i suoi fotografi, proporrà una ricca galleria fotografica di questo impegno dei nostri baby (FOTO SOPRA LO SCHIERAMENTO AD INIZIO GARA, FOTO SOTTO FIAMOZZI, IL RIGORE REALIZZATO DA MASELLI E IL CAPITANO MONTERISI).

Ecco la formazione con cui sono scesi in campo i ragazzi di Siviglia (tra parentesi i subentrati a gara in corso): Petrarca, Fiamozzi, Pierno, Maselli, Monterisi, Cucci, Laraspata, Politi, Oltremarini, Palumbo (dal 22' s.t. Gallo), Rimoli.