Qui Lecce-Cremonese: formazioni ufficiali, tabellino, azioni, "TUTTO LIVE"

Mercoledì 21 Ottobre 2020 | Cosimo Carulli | News

LECCE - La Serie B inizia ad intensificare i suoi impegni e inizia anche a fare sul serio.

Dopo i tre schiaffi di Brescia il Lecce è chiamato a confrontarsi con la realtà: un campionato subito tra le "grandi" o una stagione davvero di "galleggiamento"? Certamente la risposta non arriverà in una partita, ma la reazione di oggi alle sberle lombarde potrà dirci su che strada si vogliono mettere i ragazzi di Corini.

Buona sera dallo stadio "Via del Mare", finalmente aperto ai mille velocissimi che si sono accaparrati un biglietto per questa 5' giornata di Serie B: è Lecce-Cremonese, è l'ora del riscatto.

SoloLecce.it come sempre seguirà in diretta questo impegno dei giallorossi, con tutte le azioni e le emozioni della gara.

Intanto siamo in grado di farvi conoscere le formazioni ufficiali delle squadre in campo (calcio d'inizio alle 19).

Lecce (4-3-3): Gabriel; Adjapong, Lucioni, Dermaku, Zuta; Majer, Tachtsidis, Henderson; Falco, Coda, Listkowski. Allenatore Corini.

Cremonese (4-3-1-2): Volpe; Fiordaliso, Ravanelli, Terranova, Crescenzi; Valzania, Gustafson, Deli; Gaetano; Ceravolo, Strizzolo. Allenatore Bisoli.

Arbitro: Paterna di Teramo (Di Vuolo-Vono, IV Ufficiale Dionisi).

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA PAGINA IN TEMPO REALE.

WEB CRONACA:

90' + 3' - FINALE AL "VIA DEL MARE", LECCE-CREMONESE 2-2.

90' + 2' - Incredibile Lecce: colpo di testa di Paganini a botta sicura, miracolo del portiere ospite che alza sulla traversa. Non c'è tempo per battere l'angolo.

90' + 1' - Sinistro dalla distanza di Ciofani, senza pretese. Soluzione alta.

90' - Lecce che continua a crederci: ammonito Castagnetti, l'ennesimo calciatore della Cremonese sul taccuino arbitrale.

89' - Ci saranno soltanto tre minuti di recupero, segnalati in questo istante.

88' - Angolo Lecce, l'area della Cremonese è una bolgia, alla fine Volpe si salva ed evita il peggio in tuffo, praticamente sulla linea.

87' - Dentro anche Zortea, nella Cremonese, fuori Valzania.

86' - Dentro Calderoni, fuori Zuta, tra i migliori.

84' - Angolo Cremonese: sugli sviluppi Gaetano arriva al tiro centrale con il mancino, parato da Gabriel.

79' - Dentro Pettinari, per l'ultimo assalto del Lecce. Fuori Coda. Dentro anche Bjorkengren, fuori Falco.

78' - Lecce vicinissimo a calare il tris: Falco dall'interno dell'area resiste a una carica, si appoggia su Stepinski che gli restituisce il pallone, sinistro altissimo. Che occasionissima per il Lecce!

77' - Si immola Ravanelli, gran chiusura difensiva su un diagonale di Stepinski servito da Falco.

76' - Tentativo impossibile di Stepinski che in girata sulla destra tutto scomposto con il corpo si inventa una conclusione alla Van Basten, con esiti differenti... Pallone fuori di tanto...

73' - Tiro-cross di Buonaiuto che prima Dermaku e poi Gabriel lasciano sfilare sul fondo, ma non esce di tantissimo... Lungo brivido sulla schiena dei seicento sugli spalti.

72' - Ancora Lecce "ballerino" dietro: Gaetano arriva al tiro dopo un duello tra Ravanelli e Lucioni, perso ancora una volta dal centrale difensivo giallorosso. Gaetano raccoglie il pallone e "spara" alto.

69' - Ancora Gabriel! Incredibile riflesso su colpo di testa in area piccola di Ciofani che salta netto più in alto di Lucioni, beffato dall'esperienza dell'attaccante ex Frosinone. Chiude tutto con una risposta prodigiosa il portiere del Lecce.

68' - Fuori Deli e Crescenzi, nella Cremonese, dentro Castagnetti e Valeri, un altro ex giallorosso.

67' - Angolo Lecce, divora Stepinski che di testa davanti alla porta spalancata schiaccia un pallone che avrebbe potuto spedire in porta dritto per dritto, senza schiacciarlo a terra. Lecce vicinissimo al sorpasso.

66' - Mostruoso Gabriel: colpo di testa ravvicinato di Terranova, il portiere giallorosso salva il risultato, poi Henderson in scivolata si immola e chiude su un diagonale di Ciofani.

62' - GOL LECCE! Nel "traffico", nel cuore dell'area, il ruggito di Coda, che si gira e fa secco il portiere per il suo primo gol in campionato in maglia giallorossa. Primo traversone di Paganini, ribattuto, secondo di Lucioni, Terranova non è perfetto, il pallone resta lì, Coda fa fuori tutti. Lecce-Cremonese 2-2.

59' - Stessa identica posizione della punizione che ha portato in vantaggio la Cremonese, ma questa volta è in favore del Lecce. Falco alza sulla traversa.

58' - Altro giallo in casa Cremonese: sul taccuino dei cattivi Gustafson, brutta entrata su Falco.

57' - Doppio cambio nella Cremonese: dentro Ciofani e Buonaiuto, fuori Strizzolo e Ceravolo.

56' - Tiro dalla bandierina sprecato dal Lecce: nulla di fatto.

55' - Angolo conquistato da Henderson. In precedenza Falco aveva dettato i tempi di un'altra azione in profondità, sbagliando la misura del passaggio, terminato sul fondo.

54' - Ammonito Fiordaliso, per un fallo vistoso su Henderson.

53' - Lecce che ci riprova: discesa di Falco, torsione di testa di Stepinski, troppo debole. Parata "morbida" e centrale di Volpe.

51' - Prova a rifarsi viva la Cremonese: cross di Ceravolo nelle vesti di rifinitore, colpo di testa di Strizzolo, davvero di pochissimo a lato.

50' - Lecce vicinissimo al pari: Coda scheggia il montante di testa, su servizio dello scatenato Adjapong.

49' - GOL LECCE! Subito in rete i giallorossi in questo avvio di ripresa: bordata di Dermaku nel cuore dell'area. Il difensore italo-albanese era rimasto in zona d'attacco sugli sviluppi del calcio d'angolo conquistato qualche istante addietro. Lecce-Cremonese 1-2.

48' - Lecce che continua a triangolare in area come se nulla fosse, Cremonese che si rifugia in angolo.

47' - E' arrivato il dato ufficiale degli spettatori presenti questa sera al "Via del Mare", che sono 614. Gli altri, oltre trecento, sono omaggi e accrediti.

46' - Si riparte, con Majer fuori: c'è Stepinski per un Lecce dichiaratamente offensivo.

45' + 1' - FINALE DI PRIMO TEMPO, LECCE-CREMONESE 0-2.

45' - Primo tiro nello specchio della porta del Lecce, dopo metà partita... Coda smorza verso la porta in girata, nessun problema per Volpe che si distende comodo e abbranca.

44' - Ci sarà un solo minuto di recupero, segnalato in questo istante.

43' - Ammonito Strizzolo, brutto fallo della punta della Cremonese in generoso rientro difensivo.

40' - Doppio angolo Lecce che preme ma davanti resta sterile, incapace di pungere.

35' - Angolo Cremonese: Lecce stordito. Sul tiro dalla bandierina Zuta evita il peggio e chiude.

34' - Reazione Lecce, ma un fuorigioco ferma tutto. Sul cross dall'interno dell'area da destra ci sarebbe stata anche l'ipotesi di un rigore per un fallo di mani invocato dal Lecce. Ma è tutto fermo per la posizione irregolare precedente.

33' - GOL CREMONESE! Profondo rosso Lecce: disattenzione difensiva, diagonale comodo di Valzania che batte Gabriel dopo un'azione in solitaria, senza opposizione. Lecce-Cremonese 0-2.

30' - GOL CREMONESE! Grigiorossi incredibilmente in vantaggio: punizione dai venticinque metri pennellata da Gaetano che scavalca la barriera e beffa Gabriel, ingannato anche da una piccolissima ma decisiva deviazione sul tiro. Calcio piazzato nato da un fallo di Tachtsidis, troppo rude in ripiegamento difensivo. Lecce-Cremonese 0-1.

28' - Angolo sprecato dal Lecce, con un fallo al centro dell'area nel "traffico" dei contrasti. Punizione difensiva per la Cremonese.

27' - Angolo Lecce, alla fine di una lunghissima costruzione.

24' - Pericoloso contropiede grigiorosso e angolo: dalla bandierina nessuno sviluppo, pallone sul fondo.

23' - Filtrante lungo per Coda, che non ci arriva. Pallone sul fondo. Peccato, buona trama del Lecce, un po' frenetico in questi momenti. L'ennesima percussione era di Adjapong: molto attivo l'azzurrino.

20' - Si concretizza il cambio: dentro Paganini, fuori Listkowski.

19' - Si alza dalla panchina Paganini che prenderà il posto di Listkowski. Lecce al momento in inferiorità numerica.

18' - Problemi fisici per Listkowski che si tiene la coscia sinistra e si dispera.

16' - Uscita spericolata ma con i tempi giusti di Gabriel che con il destro si rifugia sul fondo su un contropiede della Cremonese che agisce di rimessa davanti a un Lecce in netto predominio territoriale in questa fase.

14' - Angolo Lecce, pericoloso sugli sviluppi: cross basso e preciso per il primo palo di Henderson, difesa della Cremonese che si rifugia ancora sul fondo. Questa volta nessuno sviluppo sulla battuta.

13' - Primo giallo della gara: ammonito l'ex Terranova, brutto intervento ai danni di Falco, lanciato in contropiede.

12' - Angolo per la Cremonese, nato da una conclusione di Gaetano deviata sul fondo. Dalla bandierina nessun pericolo, Gabriel c'è.

11' - Adjapong apre ancora il gioco da destra, cross basso respinto dalla difesa lombarda, si avventa Tachtsidis che dopo un primo controllo difettoso riesce ad azionare un pallonetto per Coda solo davanti al portiere. Pallone troppo lungo, c'è Volpe in anticipo che blocca sicuro.

8' - Ancora Lecce dalla distanza: mancino di Falco, fuori misura.

6' - Lecce che non offre punti di riferimenti, si gioca col trequartista che ruota, tra Falco e Listkowski. Azione avvolgente dei salentini che portano al tiro Tachtsidis dalla grande distanza. Alto. Azione avviata da un intraprendente Adjapong.

5' - Prima volta dei grigiorossi nella trequarti del Lecce: cross da destra preda di Gabriel.

3' - Convincente avvio dei giallorossi che si guadagnano anche un angolo su cui si fa valere Coda che trova la "spizzata" di testa. Deli chiude tutto, prima che altri giallorossi possano avventarsi sul pallone vagante in area piccola.

1' - Corini alla fine sceglie di confermare il tridente "leggero", con Falco a destra e Listkowski alla sinistra di Coda che strappa il posto da titolare a Stepinski, in ombra a Brescia. Tutto il resto è confermato per chi legge SoloLecce.it, con Tachtsidis che si riprende la cabina di regia e Dermaku al debutto stagionale sin dall'inizio. Nella Cremonese rilancio per Deli che si mette nei tre di centrocampo, con Gustafson a fare il lavoro sporco nel mezzo e Castagnetti dirottato in panchina. Davanti confermato il turn over con il buon vecchio Ceravolo che si prende una maglia da titolare accanto a Strizzolo. Parte dalla panchina Ciofani. Sugli spalti i primi mille spettatori stagionali.