Qui Pescara: LE SCELTE, LA FORMAZIONE. Una "valanga" di ex, Lecce e... Bari

Venerdì 26 Febbraio 2021 | Cosimo Carulli | Ospiti

CITTA' SANT'ANGELO - Ultimo giorno di lavoro al Centro Tecnico biancoazzurro di Città Sant'Angelo per il Pescara di Grassadonia che alle 14 di domani sfiderà il Lecce allo stadio “Adriatico”.

I biancoazzurri saranno privi di Riccardi, Sorensen, Ceter e Rigoni, oltre che di Del Favero, lungodegente.

Oggi la squadra ha sostenuto al rifinitura, con prima il “giro” dei tamponi per confermare la negatività di tutto il gruppo squadra al coronavirus.

Davanti all'esperto Fiorillo dovrebbero andare tre centrali, Guth, Bocchetti e Scognamiglio, con un centrocampo molto folto composto da Bellanova, Busellato, Valdifiori, Dessena e Masciangelo. Ha recuperato Memushaj, che si è messo alle spalle da qualche giorno il coronavirus: anche l'ex giallorosso potrà tornare utile. Davanti con l'ex Bari Galano il danese Odgaard.

Altre “frecce” gli ex Drudi e Tabanelli, arrivato con il mercato di riparazione, e Balzano, difensore di fascia bitontino e altro ex Bari, rientrato dal turno di squalifica.