Tre "spine" subito. MANCOSU, MAJER, PETRICCIONE: è un "assalto" di mercato, ma possono arrivare 10 milioni

Domenica 9 Agosto 2020 | Cosimo Carulli | News

TORINO - Richiesta specifica del nuovo tecnico del Torino Giampaolo: via alla "caccia" a Marco Mancosu.

La mezz'ala e traquartista giallorossa è ufficialmente al centro di un rilancio di mercato da parte degli uomini mercato di Cairo che per Mancosu hanno in cantiere un triennale a cifre superiori rispetto a quelle sin qui garantite dal Lecce che però vorrebbe rinnovare il suo rapporto con il capitano, assegnandogli di fatto il ruolo di bandiera presente e futura del Lecce.

E' la prima "spina" importante per il nuovo Responsabile dell'Area Tecnica giallorossa Corvino, che domani incontrerà Liverani per definire la questione tecnica (CLICCA QUI PER LEGGERE) e nel frattempo deve tenere alla larga dall'Atalanta il roccioso centrocampista Zan Majer, particolarmente apprezzato da Gasperini, e raffreddare i bollori dell'Udinese, in queste ore fortissima nel suo interessamento a Jacopo Petriccione.

Torino-Mancosu, Atalanta-Majer, Udinese-Petriccione: i "top player" del Lecce fanno gola a tutti e dalla loro cessione il Lecce potrebbe incamerare un totale poco inferiore ai 10 milioni di Euro.